Truffe all'Inps: assegno 'sociale', 174 denunciati da Gdf Bari

(AGI) - Bari, 7 lug. - Attestavano fittiziamente la residenza sul territorio naz...

(AGI) - Bari, 7 lug. - Attestavano fittiziamente la residenza sul territorio nazionale, mentre erano trasferiti da tempo in altri Paesi. Il loro scopo continuare a beneficiare dell'"assegno sociale" (mediamente 450 euro mensili), spettante agli ultra 65enni residenti e domiciliati in Italia con redditi modesti, La maxi-truffa da 5,6 mln, ai danni dell'Inps e' stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Bari che ha individuato e denunciato 174 persone risultate falsamente residenti nelle province di Bari e Barletta-Andria-Trani. I dettagli dell'operazione saranno illustrati in una conferenza stampa, cui interverra', tra gli altri, il direttore provinciale dell'INPS di Bari, alle 10.30 presso il Comando Provinciale Bari della Gdf. (AGI)
red/Tib