Truffa provincia Bari: indagata anche ex vicepresidente Consiglio

(AGI) - Bari, 30 set. - I militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardi...

(AGI) - Bari, 30 set. - I militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Bari hanno eseguito questa mattina il decreto di sequestro 'per equivalente' emesso dal gip del Tribunale di Bari, per un importo complessivo di circa 240 mila euro. Il provvedimento e' scaturito al termine degli accertamenti dei finanzieri sulle condotte fraudolente da parte di amministratori e funzionari della ex Provincia di Bari ed i rapporti da essi intrattenuti con imprenditori locali ai quali erano affidate commesse per la realizzazione di lavori pubblici, evidenziando un diffuso sistema clientelare. Sette persone ed una societa' sono indagate per i reati di truffa aggravata in danno della Provincia di Bari, tra cui Anna Maurodinoia, all'epoca dei fatti vice-presidente del Consiglio provinciale, e non della Provincia come appreso in un primo momento, tre dipendenti dell'Ente e tre imprenditori. (AGI)
Red/Tib