Tentata violenza su disabile, 31enne arrestato nel Barese

(AGI) - Bari, 2 set. - I carabinieri hanno arrestato a Grumo Appula (Ba) un uomo...

(AGI) - Bari, 2 set. - I carabinieri hanno arrestato a Grumo Appula (Ba) un uomo di 31 anni ritenuto responsabile del tentativo, il 3 giugno scorso, di violenza sessuale ai danni di una donna disabile.
I militari, allertati dalla vittima con una telefonata al 112, hanno accertato che l'indagato, approfittando della temporanea apertura della porta d'ingresso dell'appartamento dove abitava la donna, era entrato in casa e l'aveva aggredita, tentando di avere un rapporto sessuale con lei. La reazione e le grida d'aiuto della donna, con problematiche motorie, fecero desistere l'uomo, non prima pero' di averla brutalmente aggredita con pugni al volto e al capo.
I carabinieri sono risaliti al presunto responsabile anche grazie a un particolare emerso vagliando i profili Facebook dei sospettati. Infatti, su uno di questi profili, che poi si e' rivelato essere quello dell'autore della violenza, l'uomo indossava un paio di scarpe che e' stato con dovizia di particolari descritto da un testimone sentito dai carabinieri, scarpe trovate durante una perquisizione in casa del 31enne. L'uomo, in esecuzione del provvedimento restrittivo emesso dal gip del Tribunale di Bari, e' stato rinchiuso in carcere. (AGI)

Red/Tib