Taranto Isolaverde: prosegue occupazione in chiesa del Carmine

(AGI) - Taranto, 3 ott.- Hanno trascorso la notte scorsa nellachiesa del Carmine, dormendo sulle brandine che il parroco hafatto mettere a loro disposizione dagli scout, e altrettantofaranno questa notte, ma per il loro problema occupazionalepotrebbe aprirsi uno spiraglio. Sono i lavoratori dellasocieta' Taranto Isolaverde, partecipata dalla Provincia diTaranto, da sette mesi senza stipendio. La societa', messa inliquidazione dalla Provincia, ha 231 unita' e una ventina diloro ieri mattina ha occupato pacificamente la chiesa delCarmine in pieno centro a Taranto. Stamane questi lavoratorisono stati ricevuti dall'arcivescovo di Taranto, FilippoSantoro,

(AGI) - Taranto, 3 ott.- Hanno trascorso la notte scorsa nellachiesa del Carmine, dormendo sulle brandine che il parroco hafatto mettere a loro disposizione dagli scout, e altrettantofaranno questa notte, ma per il loro problema occupazionalepotrebbe aprirsi uno spiraglio. Sono i lavoratori dellasocieta' Taranto Isolaverde, partecipata dalla Provincia diTaranto, da sette mesi senza stipendio. La societa', messa inliquidazione dalla Provincia, ha 231 unita' e una ventina diloro ieri mattina ha occupato pacificamente la chiesa delCarmine in pieno centro a Taranto. Stamane questi lavoratorisono stati ricevuti dall'arcivescovo di Taranto, FilippoSantoro, che si e' attivato col prefetto per far convocare unincontro che si terra' lunedi' alle 16.30 in Prefetturapresenti, oltre agli enti locali, anche la Regione Puglia."Compito di un vescovo in una realta' molto difficile comeTaranto - ha commentato l'arcivescovo di Taranto, FilippoSantoro, che e' anche presidente della commissione problemi dellavoro della Conferenza episcopale italiana - non e' soloquello di prestare ascolto e attenzione, ma anche di favorirel'incontro, il dialogo e tutto quello che puo' facilitare laricerca della soluzione di un problema. E' quello che ho fattoper i lavoratori di Isolaverde che ho ascoltato questamattina".(AGI) Ta1