Spara su passanti con fucile a pallini, arrestato a Bisceglie

(AGI) - Bari, 30 mag. - Un uomo di 56 anni, che sabato notte dopo essersi barric...

(AGI) - Bari, 30 mag. - Un uomo di 56 anni, che sabato notte dopo essersi barricato nella sua villetta di Bisceglie, aveva dapprima scagliato dei sassi sui passanti, e poi sparato pallini con un fucile ad aria compressa, e' stato rinchiuso nel carcere di Trani con le accuse di lesioni personali aggravate, violenza e resistenza a pubblici ufficiali. L'uomo era stato bloccato e disarmato dopo una violenta colluttazione, da un carabiniere riuscito a salire sul terrazzo da dove stava sparando. Oltre al fucile ad aria compressa, il 56enne e' stato trovato in possesso di tre coltelli e di un modico quantitativo di stupefacente. (AGI)
red/Tib