Spara per minacciare debitori, denunciato 46enne nel Tarantino

(AGI) - Taranto, 30 set. - Un 46enne di Laterza (Ta) e' statodenunciato dai carabinieri per aver sparato 14 colpi di fucilecontro la porta di una falegnameria e per aver lasciato unproiettile sul parabrezza dell'auto di un altro commerciante.Per i due episodi l'uomo e' accusato di esercizio arbitrariodelle proprie ragioni con violenza sulle cose, accensione edesplosioni pericolose e detenzione di munizioni da guerra. Icarabinieri hanno accertato che all'origine del gesto cisarebbe una questione legata a debiti contratti dai duecommercianti e non onorati. I militari, nel corso dellaperquisizione domiciliare, hanno sequestrato

(AGI) - Taranto, 30 set. - Un 46enne di Laterza (Ta) e' statodenunciato dai carabinieri per aver sparato 14 colpi di fucilecontro la porta di una falegnameria e per aver lasciato unproiettile sul parabrezza dell'auto di un altro commerciante.Per i due episodi l'uomo e' accusato di esercizio arbitrariodelle proprie ragioni con violenza sulle cose, accensione edesplosioni pericolose e detenzione di munizioni da guerra. Icarabinieri hanno accertato che all'origine del gesto cisarebbe una questione legata a debiti contratti dai duecommercianti e non onorati. I militari, nel corso dellaperquisizione domiciliare, hanno sequestrato al 46enne ilfucile utilizzato per le esplosioni, altre 17 cartucce dellostesso calibro ed ulteriori 4 armi da fuoco regolarmentedetenute.(AGI)Ta2/Tib