Rifiuti: sequestrato frantoio, tre denunciati nel barese

(AGI) - Bari, 4 dic - Gli uomini del corpo forestale delloStato hanno denunciato tre persone a Grumo Appulo (Ba) perscarico abusivo, falsita' in atti e traffico illecito dirifiuti. La 'task force' del Corpo forestale dello Stato,coordinata dal Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale eForestale del Comando Provinciale di Bari, ha sequestrato unfrantoio oleario, considerato uno dei piu' grandi d'Europa, nell'ambito di una indagine condotta su delega della direzionedistrttuale antimafia di Bari. Dopo aver bloccato gli impianti,i forestali hanno verificato che le acque di vegetazionederivanti dalla lavorazione delle olive venivano smaltitedirettamente

(AGI) - Bari, 4 dic - Gli uomini del corpo forestale delloStato hanno denunciato tre persone a Grumo Appulo (Ba) perscarico abusivo, falsita' in atti e traffico illecito dirifiuti. La 'task force' del Corpo forestale dello Stato,coordinata dal Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale eForestale del Comando Provinciale di Bari, ha sequestrato unfrantoio oleario, considerato uno dei piu' grandi d'Europa, nell'ambito di una indagine condotta su delega della direzionedistrttuale antimafia di Bari. Dopo aver bloccato gli impianti,i forestali hanno verificato che le acque di vegetazionederivanti dalla lavorazione delle olive venivano smaltitedirettamente in falda, in violazione delle normative ambientalidi settore. Il tutto tramite un ingegnoso sistema automatizzatoche permetteva di convogliare le acque di vegetazionedirettamente nel sottosuolo. I forestali hanno eseguito ancheun controllo su un altro frantoio della zona appartenente allastessa famiglia, trovando una vasca di decantazione per lostoccaggio delle acque di vegetazione che avrebbe dovuto esserea tenuta stagna ma che in realta' era dotata di una condottache convogliava le acque direttamente nel sottosuolo. In questocaso pero', non essendo lo scarico in funzione, si e' procedutoal sequestro della sola vasca di decantazione.(AGI)red/Tib