Rapine: impugna mannaia ma si ferisce, arrestato da carabinieri

(AGI) - Bari, 6 mar. - I carabinieri della compagnia diMolfetta hanno arrestato un 22enne barese gia' noto alle forzedell'ordine in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelarein carcere emessa dal gip del tribunale di Trani su richiestadella locale procura della repubblica con l'accusa di rapina.La vicenda risale al marzo dello scorso anno, quando un giovanetravisato con cappellino e sciarpa fece irruzione in unsupermercato di Molfetta dove, brandendo una mannaia, minaccio'la cassiera facendosi consegnare oltre 500 euro in contanti,per poi dileguarsi per le vie circostanti. Nella concitazionedegli eventi il giovane si

(AGI) - Bari, 6 mar. - I carabinieri della compagnia diMolfetta hanno arrestato un 22enne barese gia' noto alle forzedell'ordine in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelarein carcere emessa dal gip del tribunale di Trani su richiestadella locale procura della repubblica con l'accusa di rapina.La vicenda risale al marzo dello scorso anno, quando un giovanetravisato con cappellino e sciarpa fece irruzione in unsupermercato di Molfetta dove, brandendo una mannaia, minaccio'la cassiera facendosi consegnare oltre 500 euro in contanti,per poi dileguarsi per le vie circostanti. Nella concitazionedegli eventi il giovane si feri' una mano lasciando sulla portadi ingresso qualche goccia di sangue, da qui la sua successivaidentificazione. Tratto in arresto il 22enne e' stato associatopresso la casa circondariale di Trani.(AGI)Red/Mav