Rapine: giovane foggiano arrestato per 'colpo' nel Barese

(AGI) - Bari, 28 set. - Mise a segno una rapina in banca diBitritto (Ba), puntando alla gola di un'impiegata untaglierino, ma le immagini dell'impianto di videosorveglianzalo hanno smascherato ed e' stato arrestato. Si tratta di unragazzo di Cerignola (Fg), di 23 anni, gia' noto alle forze dipolizia, arrestato dai carabinieri in esecuzione di unordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip delTribunale di Bari. L'episodio avvenne il 1 dicembre scorso, esolo dopo essersi impossessato di 10 mila euro, e dopo averintimato l'apertura della porta di emergenza, il malfattorelibero'

(AGI) - Bari, 28 set. - Mise a segno una rapina in banca diBitritto (Ba), puntando alla gola di un'impiegata untaglierino, ma le immagini dell'impianto di videosorveglianzalo hanno smascherato ed e' stato arrestato. Si tratta di unragazzo di Cerignola (Fg), di 23 anni, gia' noto alle forze dipolizia, arrestato dai carabinieri in esecuzione di unordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip delTribunale di Bari. L'episodio avvenne il 1 dicembre scorso, esolo dopo essersi impossessato di 10 mila euro, e dopo averintimato l'apertura della porta di emergenza, il malfattorelibero' la donna, ma prima di allontanarsi dalla banca colpi' acalci il direttore, che nel frattempo gli aveva aperto laporta. L'arrestato e' stato rinchiuso nel carcere diFoggia.(AGI)red/Tib