Rapine: derubano orefice, due romeni arrestati a Taranto

(AGI) - Taranto, 4 dic. - Un uomo ed una donna di nazionalita'romena, rispettivamente di 48 e 46 anni, sono stati arrestati aTaranto dagli agenti della polizia di Stato con l'accusa dirapina impropria. Ieri sera la coppia, in una gioielleria divia Cavallotti, approfittando di una distrazione delcommerciante, si sono impossessati di un sacchetto di stoffacontenente sei collanine d'oro ed una busta contenente 3.600euro in contanti e 200 sterline, e poi sono fuggiti a bordo diun'auto. Immediatamente l'orefice ha cercato di ostacolarli, maha rischiato di essere investito dalla vettura. Dato l'allarmealla

(AGI) - Taranto, 4 dic. - Un uomo ed una donna di nazionalita'romena, rispettivamente di 48 e 46 anni, sono stati arrestati aTaranto dagli agenti della polizia di Stato con l'accusa dirapina impropria. Ieri sera la coppia, in una gioielleria divia Cavallotti, approfittando di una distrazione delcommerciante, si sono impossessati di un sacchetto di stoffacontenente sei collanine d'oro ed una busta contenente 3.600euro in contanti e 200 sterline, e poi sono fuggiti a bordo diun'auto. Immediatamente l'orefice ha cercato di ostacolarli, maha rischiato di essere investito dalla vettura. Dato l'allarmealla polizia, una pattuglia ha bloccato i due romeni a bordo diun'auto, mentre si allontanavano dalla citta'. Oltre a quantoportato via dalla gioielleria, gli agenti hanno recuperato nelvano portaoggetti un cellulare nuovo di zecca ed un braccialein oro ravvolto in un fazzoletto di carta. I due sono statirinchiusi nel carcere di Taranto.(AGI) Ta2/Tib