Rapine: colpo da 600mila euro a Lucera, arrestato presunto autore

(AGI) - Foggia, 3 mar. - Luigi Perdono', 52 anni di Foggia, e'stato arrestato dai carabinieri a Lucera (Fg) con l'accusa dirapina. L'uomo, gia' noto alle forze di polizia, sarebbel'autore di una rapina messa a segno, il 13 luglio scorso, adun avvocato e a sua moglie. Tre persone, con il volto coperto euna armata di pistola, aggredirono la coppia mentre stavarientrando nella loro villa. Sotto minaccia dell'arma, imalcapitati furono costretti ad aprire la cassaforte checonteneva monili in oro e altri preziosi per un valore di oltre600mila euro. Gli investigatori trovarono un

(AGI) - Foggia, 3 mar. - Luigi Perdono', 52 anni di Foggia, e'stato arrestato dai carabinieri a Lucera (Fg) con l'accusa dirapina. L'uomo, gia' noto alle forze di polizia, sarebbel'autore di una rapina messa a segno, il 13 luglio scorso, adun avvocato e a sua moglie. Tre persone, con il volto coperto euna armata di pistola, aggredirono la coppia mentre stavarientrando nella loro villa. Sotto minaccia dell'arma, imalcapitati furono costretti ad aprire la cassaforte checonteneva monili in oro e altri preziosi per un valore di oltre600mila euro. Gli investigatori trovarono un mozzicone disigarette e attraverso l'esame del Dna sul reperto, analizzatodai carabinieri del Ris, sono risaliti a Luigi Perdono'. Proseguono le indagini per identificare i complici del presuntorapinatore, e per recuperare la refurtiva.(AGI)Fg1/Tib