Rapine: 18enne arrestato dai carabinieri a Cerignola

(AGI) - Foggia, 9 dic. - A Cerignola (Fg) i carabinieri hannoarrestato un ragazzo di 18 anni, ritenuto responsabile di unarapina messa a segno lo scorso 4 dicembre scorso in una bancadel luogo. Secondo i militari, il ragazzo fece irruzionenell'istituto di credito con il volto coperto ed armato ditaglierino e, dopo aver minacciato con un taglierino lacassiera e i clienti, fuggi' con la bicicletta con un bottinodi circa 3mila euro. Gli investigatori lo hanno identificatograzie ai filmati delle telecamere di sicurezza, che lo hannoritratto a volto scoperto prima che si infilasse

(AGI) - Foggia, 9 dic. - A Cerignola (Fg) i carabinieri hannoarrestato un ragazzo di 18 anni, ritenuto responsabile di unarapina messa a segno lo scorso 4 dicembre scorso in una bancadel luogo. Secondo i militari, il ragazzo fece irruzionenell'istituto di credito con il volto coperto ed armato ditaglierino e, dopo aver minacciato con un taglierino lacassiera e i clienti, fuggi' con la bicicletta con un bottinodi circa 3mila euro. Gli investigatori lo hanno identificatograzie ai filmati delle telecamere di sicurezza, che lo hannoritratto a volto scoperto prima che si infilasse ilpassamontagna. Il 18enne e' stato trovato in una sala giochi incompagnia di amici; uno di loro si era, addirittura, scattatoun 'selfie' con una delle banconote da 500 euro frutto dellarapina. (AGI)Fg1/Tib