Omicidio dell'Epifania: Taranto, preso presunto killer di Denaro

(AGI) - Taranto, 8 mar. - La Squadra Mobile di Taranto haarrestato un uomo - Benito Potenza, 32 anni - ritenuto l'autoremateriale dell'omicidio del gestore di un circolo ricreativo,Cosimo Denaro, avvenuto la sera dell'Epifania nel rioneTamburi. L'arresto oggi pomeriggio in un appartamento al pianoammezzato in uno stabile di via Parini, nello stesso quartiere.Al nascondiglio gli uomini della Squadra Mobile del capoluogojonico sono arrivati concentrando le loro attenzioni suifamiliari del ricercato, ed in particolare su Elisabetta Noce,33 anni e considerata vicina all'uomo. Oggi pomeriggio, avutal'assoluta certezza - dice una nota della

(AGI) - Taranto, 8 mar. - La Squadra Mobile di Taranto haarrestato un uomo - Benito Potenza, 32 anni - ritenuto l'autoremateriale dell'omicidio del gestore di un circolo ricreativo,Cosimo Denaro, avvenuto la sera dell'Epifania nel rioneTamburi. L'arresto oggi pomeriggio in un appartamento al pianoammezzato in uno stabile di via Parini, nello stesso quartiere.Al nascondiglio gli uomini della Squadra Mobile del capoluogojonico sono arrivati concentrando le loro attenzioni suifamiliari del ricercato, ed in particolare su Elisabetta Noce,33 anni e considerata vicina all'uomo. Oggi pomeriggio, avutal'assoluta certezza - dice una nota della Questura di Taranto -che nell'appartamento tenuto sotto osservazione vi fosse ilricercato, i poliziotti hanno deciso di fare irruzione escovandolo. L'uomo ha tentato ancora di scappare ma senzaesito. E nel frangente e' stata arrestata anche la donna,accusata di favoreggiamento. Dopo le formalita' di rito, l'uomoe' stato trasferito nella locale casa Circondariale, mentrealla donna sono stati concessi gli arresti domiciliari.