Minaccia genitori e spara con fucile,denunciato 32enne a Manduria

(AGI) - Taranto, 23 ago. - Un 32enne di Manduria, gia' noto agli investigatori, ...

Minaccia genitori e spara con fucile,denunciato 32enne a Manduria
 carabinieri auto - fb

(AGI) - Taranto, 23 ago. - Un 32enne di Manduria, gia' noto agli investigatori, e' stato denunciato dai carabinieri con le accuse di detenzione, porto in luogo pubblico di armi, minaccia aggravata, accensioni ed esplosioni pericolose. L'uomo, al culmine di una lite con i genitori, ha imbracciato un fucile detenuto illegalmente e dopo essere uscito di casa, ha esploso 8 colpi in direzione di un casolare abbandonato prospiciente l'abitazione dei familiari. Poi il 32enne si e' allontanato a bordo della sua auto, ed i militari lo hanno rintracciato poco dopo nei pressi di Porto Cesareo (Le), nei pressi di Punta Prosciutto. Il fucile da lui utilizzato non e' stato trovato, e sono in corso indagini per recuperare l'arma.(AGI)
red/Tib