Migranti: due scafisti italiani arrestati dopo sbarco nel Salento

(AGI) - Lecce, 2 giu. - Sono stati identificati ed arrestati dai militari della ...

(AGI) - Lecce, 2 giu. - Sono stati identificati ed arrestati dai militari della Guardia di Finanza i due presunti scafisti dello sbarco di una decina di cittadini somali e siriani, avvenuto stamane in localita' Orte, sulla costa di Otranto. Si tratta di due italiani, residenti nella provincia di Brindisi, di 32 e 39 anni, che sono stati arrestati per favoreggiamento all'immigrazione clandestina. La loro imbarcazione, uno scafo in vetroresina di circa sette metri, con un potente motore da 150 cavalli, era stata bloccata durante una delle quotidiane missioni di pattugliamento nel canale d'Otranto, da una vedetta veloce del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Bari. E' stato anche impiegato un elicottero del Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Taranto per il controllo a largo raggio del mare nel canale d'Otranto.(AGI)
Le2/Tib