Migranti: dopo sbarco 580, arrestato presunto scafista a Taranto

(AGI) - Taranto, 8 set. - Un cittadino di origine camerunense di 18 anni e' stat...

(AGI) - Taranto, 8 set. - Un cittadino di origine camerunense di 18 anni e' stato arrestato dalla polizia e rinchiuso in carcere a Taranto, con l'accusa di favoreggiamento all'immigrazione clandestina. Per gli investigatori e' uno 'scafista', ed e' stato identificato al termine dello sbarco dei 580 immigrati giunti ieri nel porto di Taranto a bordo della nave della Marina Militare spagnola "Rio Segura". Gli stranieri, di varie nazionalita' africane erano stati salvati nei giorni precedenti in cinque distinte operazioni nelle acque del mar Mediterraneo. Ascoltando anche le testimonianze di alcuni profughi, gli agenti hanno accertato che il 18enne era stato visto al timone di uno di una delle carrette del mare sche sono state soccorse, testimonianze suffragate anche dalle immagini registrate dai soccorritori al momento del salvataggio. (AGI)
Ta1/Tib