Migranti: 15 arresti a Bari per documenti rubati e falsificati

(AGI) - Bari, 25 ago. - La polizia ha arrestato a Bari 15 cittadini extracomunit...

(AGI) - Bari, 25 ago. - La polizia ha arrestato a Bari 15 cittadini extracomunitari di nazionalita' irachena, iraniana e siriana trovati in possesso, durante controlli al Porto, di documenti risultati rubati e poi contraffatti. Gli arresti sono stati eseguiti nell'ambito di una piu' vasta indagine dell'Ufficio di Polizia di Frontiera e dei servizi informativi della D.I.G.O.S della Questura di Bari, che gia' nei giorni scorsi ha portato al sequestro di numerose carte di identita' italiane, appartenenti ad un blocco di quasi 500 documenti rubati in bianco presso il Comune di Nocera Inferiore (Sa). Gli arrestati, tutti uomini tra i 19 e 50 anni, sono accusati di detenzione di documenti di identita' falsificati e di provenienza illecita, sono stati rinchiusi in carcere. Le donne ed i bambini che accompagnavano gli arrestati (tutti richiedenti asilo politico) sono stati affidati alle cure ed ospitalita' di strutture di accoglienza del Comune di Bari. (AGI)
red/Tib