Intimidazione con bombe carta a familiari arrestato per omicidio

(AGI) - Foggia, 1 ott. - Due bombe carta sono esplose la scorsanotte, intorno alle 3, a San Severo (Fg) davanti all'abitazionedei familiari di Giuseppe Volpe, di 27 anni, accusato di averucciso, il 20 settembre scorso, Giuseppe Bonaventura. Ilpotente scoppio ha causato danni anche ad altre abitazioni delquartiere e a numerose automobili in sosta. Sul posto sonointervenuti i Vigili del fuoco e i carabinieri che stannoindagando sull'episodio. Bonaventura e' stato ucciso daGiuseppe Volpe in seguito ad un litigio tra i due. La vittimaera intervenuta in difesa di una coppia di amici

(AGI) - Foggia, 1 ott. - Due bombe carta sono esplose la scorsanotte, intorno alle 3, a San Severo (Fg) davanti all'abitazionedei familiari di Giuseppe Volpe, di 27 anni, accusato di averucciso, il 20 settembre scorso, Giuseppe Bonaventura. Ilpotente scoppio ha causato danni anche ad altre abitazioni delquartiere e a numerose automobili in sosta. Sul posto sonointervenuti i Vigili del fuoco e i carabinieri che stannoindagando sull'episodio. Bonaventura e' stato ucciso daGiuseppe Volpe in seguito ad un litigio tra i due. La vittimaera intervenuta in difesa di una coppia di amici che avevaavuto una discussione con Volpe per un box adibito adabitazione, del quale tutti e tre volevano entrarneabusivamente in possesso.(AGI)Fg1/Tib