Ilva: dopo fermo altoforno 2 azienda convoca sindacati (2)

(AGI) - Taranto, 18 giu. - L'Ilva comunichera' eventualmentedomattina ai sindacati metalmeccanici se nel siderurgico diTaranto l'azienda decidera' autonomamente di fermare anchel'altoforno 4 dopo che la Procura oggi, a seguitodell'incidente mortale dei giorni scorsi, ha sottoposto asequestro senza facolta' d'uso l'altoforno 2. Stasera l'Ilva haincontrato i sindacati e li ha aggiornati per un punto disituazione alle 11 di domani, quando precisera' i tempi in cuisara' fermato l'altoforno 2 dopo il sequestro della Procura,l'impatto occupazionale che questo provvedimento avra' nelresto dello stabilimento - e' infatti ipotizzabile una ricadutasu altri impianti

(AGI) - Taranto, 18 giu. - L'Ilva comunichera' eventualmentedomattina ai sindacati metalmeccanici se nel siderurgico diTaranto l'azienda decidera' autonomamente di fermare anchel'altoforno 4 dopo che la Procura oggi, a seguitodell'incidente mortale dei giorni scorsi, ha sottoposto asequestro senza facolta' d'uso l'altoforno 2. Stasera l'Ilva haincontrato i sindacati e li ha aggiornati per un punto disituazione alle 11 di domani, quando precisera' i tempi in cuisara' fermato l'altoforno 2 dopo il sequestro della Procura,l'impatto occupazionale che questo provvedimento avra' nelresto dello stabilimento - e' infatti ipotizzabile una ricadutasu altri impianti a monte e a valle dell'altoforno 2 - e se ilsiderurgico, a questo punto, puo' stare con un solo altofornoin marcia, il 4. Ci potrebbero infatti essere problemi disicurezza complessiva e di tenuta impiantistica che potrebberoportare l'Ilva a non restare con un solo altoforno inproduzione e quindi a bloccare a che l'altoforno 4. Sui quattrodello stabilimento di Taranto attualmente in funzione, due sonogia' fermi - l'1 e il 5 - perche' sottoposti ai lavori dirisanamento ambientale prescritti dall'Aia. Nell'incontro distasera l'Ilva, si apprende da fonti sindacali, avrebbecomunicato che le prescrizioni di sicurezza imposte dalloSpesal dell'Asl dopo l'incidente mortale sono gia' stateadottate all'altoforno 2 ma questo, evidentemente, non e' statoritenuto sufficiente della Procura che oggi ha fatto scattareil sequestro dell'impianto. Il provvedimento e' statonotificato in serata all'Ilva. Alessandro Morricella, 35 anni,dipendente Ilva, e' morto venerdi' scorso avendo riportatolunedi' 8 giugno ustioni di terzo grado sul 90 per cento delcorpo. Le condizioni del lavoratore sono sempre stategravissime.(AGI)ta1/Mal

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it