Furti: carabinieri recuperano 200mila euro in merce nel Barese

(AGI) - Bari, 20 mar - Un carico di circa un migliaio pannellifotovoltaici, attrezzature professionali da dentisti conmedicinali, una Bmw X6 rubata a Casamassima, elettrodomestici earticoli per la casa di ogni genere, vestiti e giocattoli,prodotti informatici e attrezzature da lavoro, un sistema divideosorveglianza e 4 biciclette del valore di oltre 200milaeuro nascosti in un capannone a Bitritto (Ba). E' quanto sonoriusciti a recuperare i carabinieri nell'ambito di una indagineportata a termine dai Carabinieri del Nucleo Investigativo delComando Provinciale di Siena che ha portato all'arresto di 9persone, tra i quali un

(AGI) - Bari, 20 mar - Un carico di circa un migliaio pannellifotovoltaici, attrezzature professionali da dentisti conmedicinali, una Bmw X6 rubata a Casamassima, elettrodomestici earticoli per la casa di ogni genere, vestiti e giocattoli,prodotti informatici e attrezzature da lavoro, un sistema divideosorveglianza e 4 biciclette del valore di oltre 200milaeuro nascosti in un capannone a Bitritto (Ba). E' quanto sonoriusciti a recuperare i carabinieri nell'ambito di una indagineportata a termine dai Carabinieri del Nucleo Investigativo delComando Provinciale di Siena che ha portato all'arresto di 9persone, tra i quali un romeno 27enne che aveva in uso ilcapannone, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorsodi costosi farmaci destinati alla cura di malattie tumorali ereumatiche ai danni di aziende ospedaliere e dittefarmaceutiche. I nove facevano parte di un pericoloso gruppocriminale, con basi operative e logistiche in Napoli e nellaprovincia di Bari, le cui scorribande si proiettavano su tuttoil territorio nazionale.(AGI) red/Tib