Estorsioni: cittadino nigeriano arrestato a Fasano

(AGI) - Brindisi, 20 feb. - Un cittadino nigeriano di 38 anni,e' stato fermato dai carabinieri di Fasano (Br), perche'avrebbe tentato di estorcere denaro a un uomo dopo aver cercatodi portare via il figlio di 4 mesi. L'episodio e' accadutomercoledi' pomeriggio, dopo che un fasanese aveva fatto laspesa in un supermercato. Mentre stava riponendo le buste inauto, lo straniero gli si e' avvicinato e ha sottratto ilpasseggino nel quale si trovava il bambino, urlando chel'avrebbe portato via se non gli avesse consegnato un euro.L'uomo non si e' fatto intimidire e ha

(AGI) - Brindisi, 20 feb. - Un cittadino nigeriano di 38 anni,e' stato fermato dai carabinieri di Fasano (Br), perche'avrebbe tentato di estorcere denaro a un uomo dopo aver cercatodi portare via il figlio di 4 mesi. L'episodio e' accadutomercoledi' pomeriggio, dopo che un fasanese aveva fatto laspesa in un supermercato. Mentre stava riponendo le buste inauto, lo straniero gli si e' avvicinato e ha sottratto ilpasseggino nel quale si trovava il bambino, urlando chel'avrebbe portato via se non gli avesse consegnato un euro.L'uomo non si e' fatto intimidire e ha ingaggiato unacolluttazione con lo straniero, che e' poi fuggito via.Recuperato il figlioletto, la vittima si e' presentata allacaserma dei carabinieri per sporgere denuncia. La mattinasuccessiva, insieme ai militari, e' tornato nel parcheggio delsupermercato in cui era avvenuto il grave episodio e hariconosciuto con certezza il 38enne, nuovamente intento achiedere l'elemosina. (AGI)Le3/Tib