Droga: con bici di un passante carabiniere arresta pusher a Lecce

(AGI) - Lecce, 29 set. - Un carabiniere, prendendo a prestito la bicicletta di u...

Droga: con bici di un passante carabiniere arresta pusher a Lecce

(AGI) - Lecce, 29 set. - Un carabiniere, prendendo a prestito la bicicletta di un ciclista di passaggio, e' riuscito a raggiungere e ad arrestare un giovane spacciatore di droga datosi alla fuga dopo essere stato scoperto a vendere dosi di stupefacente nel centro di Lecce. E' accaduto ieri sera, durante un servizio antidroga messo dei carabinieri della compagnia di Lecce nel centro storico, tra via Duca degli Abruzzi e vico De Argenteris, una zona che spesso e' teatro di episodi di microcriminalita'. In questo contesto, i militari avevano concentrato l'attenzione su un giovane africano di 22 anni, riuscendo a documentare con le telecamere la sua attivita' di spaccio. Il ragazzo, per sfuggire alla cattura, ha opposto resistenza correndo verso il vicino viale Lo Re, inseguito dai militari. Un carabiniere del Nucleo investigativo, per poter raggiungere lo spacciatore che rischiava di dileguarsi, ha usato la bicicletta di un passante riuscendo a bloccare il fuggitivo. La bici e' stata poi restituita al legittimo proprietario. Il giovane, bloccato dopo una colluttazione nei pressi di una macelleria, aveva con se' circa 100 grammi di marijuana confezionati in 200 involucri, denaro ricavato dallo spaccio e documenti probabilmente falsi. Nel corso dell'operazione, i controlli sono stati estesi ad altre abitazioni del centro storico, ed in una di queste, occupata da un cittadino leccese agli arresti domiciliari, e' stata rinvenuta altra sostanza stupefacente.(AGI)
Le2/Tib