Bomba in ristorante Foggia, carabinieri fermano presunto mandante

(AGI) - Foggia, 11 giu. - I carabinieri del comando provincialedi Foggia hanno eseguito questa mattina un fermo di indiziatodi delitto nei confronti di un 49enne foggiano, accusato diessere il mandante dell'attentato dinamitardo ai danni delristorante 'Leonardo in centro', a Foggia a pochi passi dalpalazzo comunale. L'esplosione della bomba, collocatamaterialmente il 3 maggio da un 28enne marocchino, MohamedHalloufi gia' fermato dai carabinieri il 30 maggio scorso, fuudita in tutta la citta' e fece infrangere alcuni vetri delvicino municipio. Maggiori dettagli saranno forniti nel corsodella conferenza stampa che si terra' in

(AGI) - Foggia, 11 giu. - I carabinieri del comando provincialedi Foggia hanno eseguito questa mattina un fermo di indiziatodi delitto nei confronti di un 49enne foggiano, accusato diessere il mandante dell'attentato dinamitardo ai danni delristorante 'Leonardo in centro', a Foggia a pochi passi dalpalazzo comunale. L'esplosione della bomba, collocatamaterialmente il 3 maggio da un 28enne marocchino, MohamedHalloufi gia' fermato dai carabinieri il 30 maggio scorso, fuudita in tutta la citta' e fece infrangere alcuni vetri delvicino municipio. Maggiori dettagli saranno forniti nel corsodella conferenza stampa che si terra' in mattinata presso ilcomando provinciale carabinieri di Foggia.(AGI)Fg1/Mav