Attentato a sala giochi Altamura, stazionarie condizioni feriti

(AGI) - Bari, 6 mar - Sono stazionarie le condizioni di duedegli otto ragazzi feriti ad Altamura (Ba) per lo scoppio di unordigno, depositato l'altra notte davanti alla vetrata di unasala giochi. Si tratta di un giovane di 26 anni, ricoverato nelreparto di rianimazione del Policlinico di Bari, colpito allatesta da un infisso della vetrina andata in frantuminell'esplosione, ed un coetaneo, ricoverato nell'ospedale diAltamura, per una grave ferita alla mandibola, e che e' statosottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Intanto gliinvestigatori hanno accertato che la bomba-carta era stataconfezionata con polvere

(AGI) - Bari, 6 mar - Sono stazionarie le condizioni di duedegli otto ragazzi feriti ad Altamura (Ba) per lo scoppio di unordigno, depositato l'altra notte davanti alla vetrata di unasala giochi. Si tratta di un giovane di 26 anni, ricoverato nelreparto di rianimazione del Policlinico di Bari, colpito allatesta da un infisso della vetrina andata in frantuminell'esplosione, ed un coetaneo, ricoverato nell'ospedale diAltamura, per una grave ferita alla mandibola, e che e' statosottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Intanto gliinvestigatori hanno accertato che la bomba-carta era stataconfezionata con polvere pirica, compressa in un piccolocontenitore. I carabinieri stanno esaminando i filmati delletelecamere di sicurezza della zona dove e' avvenutol'attentato, per cercare di inviduare i responsabili. Tra leipotesi al vaglio dei militari, quella di un'intimidazione ascopo estorsivo o di una vendetta. E' emerso, infatti, che daqualche tempo il gestore della sala giochi aveva fattorimuovere, dopo un'effrazione notturna ed il furto degliincassi, le 'slot machine' ed altre apparecchiature per ilgioco a premi. (AGI)Tib