Agguato nel foggiano, vittima uccisa a colpi di fucile e pistola

(AGI) - Foggia, 15 set. - Tre persone sono state sottopostealla prova dello 'stub', per cercare eventuali tracce dipolvere da sparo, nell'ambito delle indagini sull'omicidio diBartolomeo Bisceglia, il muratore di 57 anni ucciso ieri serain un agguato nelle campagne tra Vieste e Mattinata. Secondo irilievi tecnici dei carabinieri, l'uomo e' stato colpito con 9proiettili sparati da almeno due persone, con un fucile ed unapistola. La vittima era in auto assieme ad un congiunto,rimasto illeso, quando i killer sono entrati in azione, ed e'stato proprio il sopravvissuto a dare l'allarme ai carabinieri.

(AGI) - Foggia, 15 set. - Tre persone sono state sottopostealla prova dello 'stub', per cercare eventuali tracce dipolvere da sparo, nell'ambito delle indagini sull'omicidio diBartolomeo Bisceglia, il muratore di 57 anni ucciso ieri serain un agguato nelle campagne tra Vieste e Mattinata. Secondo irilievi tecnici dei carabinieri, l'uomo e' stato colpito con 9proiettili sparati da almeno due persone, con un fucile ed unapistola. La vittima era in auto assieme ad un congiunto,rimasto illeso, quando i killer sono entrati in azione, ed e'stato proprio il sopravvissuto a dare l'allarme ai carabinieri.Secondo quanto emerso, Bisceglia era stato scarcerato daqualchge giorno, dopo essere stato arrestato ad agosto per ilfurto di carburante da alcune vetture di turisti. (AGI)Fg1/Tib