Aggredi' sindaco di Valenzano, arrestato 34enne dai carabinieri

(AGI) - Bari, 13 ott. - Un uomo di 34 anni che lo scorso 27 settembre aggredi' e...

(AGI) - Bari, 13 ott. - Un uomo di 34 anni che lo scorso 27 settembre aggredi' e prese a pugni il sindaco di Valenzano (Ba), e' stato arrestato stamane dai carabinieri che hanno eseguito un'ordinanza cautelare 'ai domiciliari', emessa dal gip del Tribunale di Bari. L'uomo, che e' accusato di lesioni personali e minacce, nel corso di un colloquio non programmato con il sindaco, pretendeva l'assegnazione di un immobile, stante il rappresentato stato di indigenza, e in preda all'ira, prima lo minaccio' e poi lo colpi' al volto con violenti pugni.
Dopo l'aggressione, il 34enne fuggi' facendo perdere le tracce, mentre il sindaco fu medicato all'ospedale 'Di Venere' e giudicato guaribile in 25 giorni per le lesioni riportate.(AGI)
red/Tib