Accoltella ex compagno della sorella, arrestato albanese a Trani

(AGI) - Trani, 8 giu. - Un cittadino albanese, 33enne, gia' noto alle forze di p...

(AGI) - Trani, 8 giu. - Un cittadino albanese, 33enne, gia' noto alle forze di polizia, e' stato arrestato a Trani dai carabinieri per aver tentato di uccidere un 37enne, ex compagno di sua sorella, durante una accesa lite. I militari sono intervenuti al Pronto soccorso di Barletta, dove il ferito era stato trasportato d'urgenza e hanno accertato che l'aggressione era maturata nell'ambito passionale, nell'imminenza della separazione di una coppia. Nel corso della accesa lite tra la coppia, era intervenuto il fratello della donna che con un coltello da cucina ha ferito al torace il malcapitato, che successivamente e' stato ricoverato a Foggia, agli Ospedali Riuniti, con prognosi riservata. Anche l'aggressore e' rimasto ferito e dopo le medicazioni all'ospedale di Barletta e' stato rinchiuso nel carcere di Trani con l'accusa di tentato omicidio.(AGI)
Bt1/Tib