Tunisia: moltissimi novaresi a camera ardente Francesco Caldara

(AGI) - Novara, 23 mar. - Sono tantissimi i novaresi che sisono recati, nella giornata di ieri e questa mattina, a rendereomaggio alla salma di Francesco Caldara, il 64enne rimastoucciso durante l'assalto dell'Isis al museo del Bardo diTunisi, ospitata nella camera ardente allestita dal Comune nelcomplesso monumentale del Broletto. Il feretro sara' chiusoalle 14 di oggi, per poi essere trasportato nella vicinacattedrale della citta', dove alle 15 il vescovo di Novara,mons. Franco Giulio Brambilla, presiedera' la celebrazionefunebre. (AGI)No1/Bru

(AGI) - Novara, 23 mar. - Sono tantissimi i novaresi che sisono recati, nella giornata di ieri e questa mattina, a rendereomaggio alla salma di Francesco Caldara, il 64enne rimastoucciso durante l'assalto dell'Isis al museo del Bardo diTunisi, ospitata nella camera ardente allestita dal Comune nelcomplesso monumentale del Broletto. Il feretro sara' chiusoalle 14 di oggi, per poi essere trasportato nella vicinacattedrale della citta', dove alle 15 il vescovo di Novara,mons. Franco Giulio Brambilla, presiedera' la celebrazionefunebre. (AGI)No1/Bru