Tunisi: Console, italiani non abbandonino nostro Paese

(AGI) - Torino, 20 mar.- "Contiamo sui nostri amici italianiperche' non ci abbandonino". Lo ha detto il Console di TunisiaZeid Bouzouita presente, oggi, a fianco del sindaco di TorinoPiero Fassino al momento di raccoglimento per le vittimedell'attentato di Tunisi. "Queste vittime - ha detto - sononostri amici, nostri cittadini e con i legami ancora piu' fortitra di noi combatteremo il terrorismo". "Il modello didemocrazia che il nostro Paese ha intrapreso - ha detto ancora- nom piace a tanti ma noi siamo determinati ad andare avanti".A chi gli chiedeva,infine,della decisione della Costa

(AGI) - Torino, 20 mar.- "Contiamo sui nostri amici italianiperche' non ci abbandonino". Lo ha detto il Console di TunisiaZeid Bouzouita presente, oggi, a fianco del sindaco di TorinoPiero Fassino al momento di raccoglimento per le vittimedell'attentato di Tunisi. "Queste vittime - ha detto - sononostri amici, nostri cittadini e con i legami ancora piu' fortitra di noi combatteremo il terrorismo". "Il modello didemocrazia che il nostro Paese ha intrapreso - ha detto ancora- nom piace a tanti ma noi siamo determinati ad andare avanti".A chi gli chiedeva,infine,della decisione della Costa Crocieredi sospendere la tappa di Tunisi,il console harisposto:"speriamo sia una decisione provvisoria".(AGI)Chc