Torino: Fassino,puntare su competitivita? e attrarre investimenti

(AGI) - Torino, 13 giu. - "Torino deve continuare a crescere e i gli ultimi dati...

(AGI) - Torino, 13 giu. - "Torino deve continuare a crescere e i gli ultimi dati della Camera di commercio ci offrono uno scenario in ripresa; risultati concreti resi possibili anche perche' in questi anni abbiamo lavorato molto sull'economia della citta'. E' un tema che rimane al centro del mio programma anche per i prossimi cinque anni". E' quanto afferma il sindaco di Torino, Piero Fassino, in corsa per il secondo mandato a Palazzo civico, commentando i dati resi noti dalla Camera di commercio che vedono i consumi delle famiglie torinesi nel 2015 in crescita del 5,6% rispetto all'anno precedente. "Dopo anni di crisi con i dati in flessione sull'occupazione - continua Fassino - iniziamo ora ad avere i primi segnali di ripresa che vanno sostenuti con azioni forti. Il futuro di Torino deve puntare sulla competitivita' e la capacita' di attrarre investimenti, non sull'atteggiamento ideologico di chi punta a bloccarli o addirittura perseguire la decrescita". Secondo Fassino "Torino deve continuare ad attrarre investimenti e parallelamente sostenere le imprese locali, questo e' possibile solo con una visione della citta' concreta. Poi un sindaco deve occuparsi di tutto, questo perche' una comunita' e' una somma di domande alle quali un amministratore deve rispondere". (AGI)
To1/Bru