Torino: da giunta Appendino ok a Borsa Internazionale Cultura

(AGI) - Torino, 2 set. - Via libera dalla Giunta Comunale di Torino all'istituzi...

(AGI) - Torino, 2 set. - Via libera dalla Giunta Comunale di Torino all'istituzione della Borsa Internazionale della Cultura, che sara' ospitata dal capoluogo piemontese nell'ottobre del 2017. La Borsa Internazionale della Cultura, evento unico in Europa, diverra' il luogo dove si incontreranno domanda e offerta di cultura, cioe' si creera' una sorta di hub della cultura internazionale con il coinvolgimento di musei, fondazioni artistiche, collezionisti privati, investitori. Nelle prossime settimane inizieranno i lavori preparatori del progetto con il contributo della Fondazione Torino Musei, dei Musei statali, musei e fondazioni private, quali ad esempio la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e la Fondazione Merz. La Borsa Internazionale della Cultura si svolgera', con una durata di 3 giorni, negli spazi del Centro Congressi del Lingotto, utilizzando le giornate a titolo gratuito previste dalla convenzione fra la Citta' di Torino e il Centro polifunzionale del Lingotto. Uno dei primi passi sara' la prossima missione in Cina a Chengdu dove i responsabili dell'Archivio storico della Citta' presenteranno l'evento torinese della Borsa al Mct-Expo, la grande rassegna dedicata ai musei organizzata dalla Chinese Museums Association.(AGI)
Chc