Scuola: in Piemonte prevalgono iscrizioni a scientifico e tecnico

(AGI) - Torino, 16 mar. - I ragazzi piemontesi preferiscono ilicei scientifici e gli istituti tecnici. E' quanto emerge daidati sulle iscrizioni alle prime classi della scuola secondariasuperiore per l'anno scolastico 2015-2016, resi noti oggidall'assessore regionale all'Istruzione, Gianna Pentenero, edal direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale,Fabrizio Manca. Il settore tecnico-scientifico ha visto nel suocomplesso un aumento degli iscritti, segno che gli indirizziinnovativi e le materie cosiddette scientifiche sono statipremiati dai giovani e dalle loro famiglie. In particolare, suun totale di 34.749 iscritti alle prime classi, il 49% deiragazzi ha scelto

(AGI) - Torino, 16 mar. - I ragazzi piemontesi preferiscono ilicei scientifici e gli istituti tecnici. E' quanto emerge daidati sulle iscrizioni alle prime classi della scuola secondariasuperiore per l'anno scolastico 2015-2016, resi noti oggidall'assessore regionale all'Istruzione, Gianna Pentenero, edal direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale,Fabrizio Manca. Il settore tecnico-scientifico ha visto nel suocomplesso un aumento degli iscritti, segno che gli indirizziinnovativi e le materie cosiddette scientifiche sono statipremiati dai giovani e dalle loro famiglie. In particolare, suun totale di 34.749 iscritti alle prime classi, il 49% deiragazzi ha scelto un indirizzo liceale, il 32% ha optato perl'istruzione tecnica, il 19% per gli istituti professionali. Inleggero calo il liceo classico rispetto allo scorso anno con il4,6% delle preferenze. Lo scientifico in crescita, con i suoitre indirizzi, raccoglie il 22,6% delle iscrizioni. Salgono lescienze applicate (9,3% di iscritti contro il 9,2% di un annofa) e l'indirizzo sportivo (1,4% quest'anno, 0,7% nel 2014).Trend positivo anche per le Scienze umane con il 5,3% diiscritti, (contro il 4,9% nel 2014) e il liceo europeointernazionale che passa da un 1,1% all'1,4%. (AGI) To1/Vic (Segue)