Salone Libro: Torino non cambia data, Bray presidente Fondazione

(AGI) - Torino, 26 luglio. - Si svolgera' dal 18 al 22 maggio il Salone internaz...

(AGI) - Torino, 26 luglio. - Si svolgera' dal 18 al 22 maggio il Salone internazionale del Libro di Torino e Massimo Bray sara' il presidente della Fondazione. Lo hanno annunciato il sindaco di Torino Chiara Appendino e il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, al termine dell'assemblea dei soci della Fondazione. Erano presenti anche gli assessori alla Cultura di Regione e Comune Antonella Parigi e Francesca Leon. "Abbiamo liberato lo Statuto e deciso le date del Salone - ha detto Appendino - sara' a maggio. Non sara' in contemporanea a Milano, ma nelle sue date storiche. Si svolgera' dal 18 al 22 maggio, per permettere agli editori di scegliere". Inoltre, ha detto ancora la sindaca Appendino, "Massimo Bray ha sciolto la riserva e sara' il presidente della Fondazione. A breve concludera' la fase di definizione del progetto". "Il lavoro pratico e' gia' cominciato - ha aggiunto il presidente Chiamparino - Bray ha in mente un modello di governance un po' diverso, con un presidente, un gruppo di lavoro che si articolera' a seconda dei filoni e una figura di coordinamento". "Il Salone si svolgera' al Lingotto - ha affermato l'assessore Leon - mentre il Salone Off coinvolgera' la citta', anche nelle ore serali". "Abbiamo incontrato un gruppo di editori che saranno protagonisti in questa nuova fase di Salone - ha spiegato, infine, l'assessore Parigi - molte richieste vengono da loro, come quella di chiudere il Salone alle 20 e spostare le attivita' la sera nelle librerie". (AGI)
to1/chc