Riforme: Civati, trattino significa centro meno sinistra

(AGI) - Torino, 17 set. - "Purtroppo Bersani e la minoranzaalla Camera questa riforma l'hanno votata ed e' un argomentoche Renzi usa in modo strumentale, ma e' anche l'unica cosavera che dice ultimamente. Chiedo loro di essere molto chiari edi non cercare mediazioni al ribasso". Lo ha affermato PippoCivati, questa sera a Torino, a proposito della riforma delSenato. "E' assurdo pensare che ci sia una direzione che dettila linea - ha aggiunto - e' fuori dalla tradizione dicentrosinistra. Comincio a pensare che il trattino voglia direcentro meno sinistra". Secondo Civati "va

(AGI) - Torino, 17 set. - "Purtroppo Bersani e la minoranzaalla Camera questa riforma l'hanno votata ed e' un argomentoche Renzi usa in modo strumentale, ma e' anche l'unica cosavera che dice ultimamente. Chiedo loro di essere molto chiari edi non cercare mediazioni al ribasso". Lo ha affermato PippoCivati, questa sera a Torino, a proposito della riforma delSenato. "E' assurdo pensare che ci sia una direzione che dettila linea - ha aggiunto - e' fuori dalla tradizione dicentrosinistra. Comincio a pensare che il trattino voglia direcentro meno sinistra". Secondo Civati "va bene abolire ilSenato, ma ci vuole una legge piu' garantista del pluralismoalla Camera. Sono questioni che riguardano la vita dellepersone e non solo gli schemi di tattica parlamentare". "Direche il Senato e' un museo - ha concluso - mi sembra unaleggerezza. Stiamo correndo verso dove?". (AGI)to1/Mal