Prende a bastonate bimba di 8 anni, arrestato nigeriano a Torino

Torino - Ha aggredito per strada, senza alcun apparente motivo, una bambina di 8 anni, colpendola con un bastone e procurandole contusioni in piu' parti del corpo. I carabinieri di Torino hanno arrestato un nigeriano di 38 anni per lesioni aggravate. L'uomo, in evidente stato di alterazione psichica, e' stato bloccato in strada, davanti alla caserma di corso Umbria. Al momento dell'aggressione la piccola stava passeggiando a piedi con la zia, la sorella gemella e il fratellino minore. Dopo essere stata medicata la bimba e gli altri due piccoli hanno consegnato una lettera ai carabinieri, in cui ringraziano i militari. Il piu' piccolo, in particolare, ha scritto: "Cari carabinieri, vi ringrazio per aver salvato mia sorella". (AGI)