Piemonte: Laus, rivedere calendario scolasticico e aiutare turismo

(AGI) - Torino, 9 mar. - A seguito delle lamentele dei Comuniaderenti all'Unione montana Comuni Olimpici cosi' come di altriComuni montani, il presidente del consiglio regionalepiemontese Mauro Laus prende le parti delle stesseamministrazioni. A gran voce i primi cittadini dei comunimontani hanno chiesto di rivedere il calendario scolastico2015/16, definito la scorsa settimana, poiche' soli due giornidi festa durante il periodo di Carnevale avrebbero ricadutenegative sul turismo invernale, in un mometno dell'anno in cuila neve e' la migliore della stagione. "Il taglio della settimana bianca di Carnevale per lescuole piemontesi deve

(AGI) - Torino, 9 mar. - A seguito delle lamentele dei Comuniaderenti all'Unione montana Comuni Olimpici cosi' come di altriComuni montani, il presidente del consiglio regionalepiemontese Mauro Laus prende le parti delle stesseamministrazioni. A gran voce i primi cittadini dei comunimontani hanno chiesto di rivedere il calendario scolastico2015/16, definito la scorsa settimana, poiche' soli due giornidi festa durante il periodo di Carnevale avrebbero ricadutenegative sul turismo invernale, in un mometno dell'anno in cuila neve e' la migliore della stagione. "Il taglio della settimana bianca di Carnevale per lescuole piemontesi deve essere revocato, come chiedono a granvoce tutti i comuni montani del Piemonte - dichiara Laus - Nonha nessun senso accapigliarci intorno alle cifre da mettere inbilancio, come stiamo facendo in queste ore, se poi non c'e'una adeguata attenzione alle misure cosiddette 'a costo zero'.Senza quei tre giorni di vacanza in piu' durante quello che e'il periodo migliore per la neve si bastonano in un colpo soloil sistema sportivo e il sistema turistico delle nostremontagne. Auspico dunque che la Giunta si renda disponibile atornare in fretta sui suoi passi". (AGI)To3/Bru