Giustizia:anche in Piemonte stop ospedali psichiatrici giudiziari

(AGI) - Torino, 20 set. - Entrera' in funzione a breve la Residenza per l'esecuz...

Giustizia:anche in Piemonte stop ospedali psichiatrici giudiziari
 Rems San maurizio canavese bruno mellano franco corleone (sito)

(AGI) - Torino, 20 set. - Entrera' in funzione a breve la Residenza per l'esecuzione delle misure di sicurezza (Rems) di San Maurizio Canavese, nel Torinese, che consentira' anche al Piemonte il superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari. A San Maurizio Canavese saranno accolti, entro la fine dell'anno, i 14 piemontesi attualmente detenuti nella struttura polimodulare per Rems provvisorie di Castiglione delle Stiviere (Mantova). Lo hanno annunciato oggi il garante regionale dei detenuti Bruno Mellano e il commissario unico del Governo per le procedure necessarie al definitivo superamento degli Ospedali psichiatrici giudiziari (Opg), Franco Corleone. "Con l'apertura della Rems di San Maurizio Canavese - ha spiegato Corleone - i pazienti piemontesi rimarranno nella loro regione. Avranno a disposizione una struttura adatta per affrontare un percorso di recupero. A differenza degli ospedali psichiatrici giudiziari le Rems sono territoriali, possono accogliere un numero chiuso di persone, rifiutano qualunque metodo di contenzione fisica o meccanica e, soprattutto, non si profilano come un 'ergastolo bianco', ma come un percorso a termine". "Il percorso verso una situazione riabilitativa e' comunque ancora lungo - ha concluso Mellano - perche' la Rems di San Maurizio Canavese, e' provvisoria e, in tempi relativamente brevi, sara' necessario individuare le sedi definitive". (AGI)
To1/Vic