Ambiente: Touring Club, a Torino ultima tappa 'Io sono il Po'

(AGI) - Torino, 12 ott. - Si chiudera' a Torino, dal 16 al 18ottobre prossimo, l'iniziativa del Touring Club "Io sono ilPo", percorso in quattro tappe per raccontare il principalefiume italiano e richiamare l'attenzione sulla sua importanzastrategica. "Abbiamo voluto questo progetto - spiega Franco Iseppi,Presidente del Touring -credendo fermamente che il territoriodel Po, nelle sue identita' diverse, dalla montagna al mare,possa e debba essere conosciuto e valorizzato come un insiemeplurale, ma con un forte denominatore comune, dovel'agricoltura e il cibo rappresentano l'elemento dominante. IlPo e', inoltre, un'area nella quale si

(AGI) - Torino, 12 ott. - Si chiudera' a Torino, dal 16 al 18ottobre prossimo, l'iniziativa del Touring Club "Io sono ilPo", percorso in quattro tappe per raccontare il principalefiume italiano e richiamare l'attenzione sulla sua importanzastrategica. "Abbiamo voluto questo progetto - spiega Franco Iseppi,Presidente del Touring -credendo fermamente che il territoriodel Po, nelle sue identita' diverse, dalla montagna al mare,possa e debba essere conosciuto e valorizzato come un insiemeplurale, ma con un forte denominatore comune, dovel'agricoltura e il cibo rappresentano l'elemento dominante. IlPo e', inoltre, un'area nella quale si integrano culturediverse collegate da un fiume - continua Iseppi - che non puo'piu' essere percepito come confine ma deve essere vissuto comeun elemento di comunicazione e unione tra coloro che loabitano, lo praticano, lo vogliono conoscere anche, esoprattutto, attraverso un turismo sempre più consapevole". Dopo aver discusso di biodiversità sul Delta, di sicurezzae qualita' del cibo a Parma, di rapporto tra acqua e terra aCremona, la tappa di Torino si aprira' con il tema dellamemoria e della messa in sicurezza del territorio e con unconvegno, il 16 ottobre, intitolato "Uomo e fiume tra memoria,storia e geografia", a cui interverranno, tra gli altri,Christian Greco, Direttore Museo Egizio, Davide Poggi delPolitecnico e Ippolito Ostellino, direttore del Parco del Po edella Collina Torinese.(AGI)Chc