Vitalizi: Molise, proposta di legge M5s per abolizione

(Agi) - Campobasso, 26 set. - Il Movimento Cinque Stelle vuolel'abolizione dei vitalizi alla Regione Molise. Una proposta dilegge per cancellare quelli esistenti prima del 2012, quando ilconsiglio regionale approvo' abolizione dell'assegno mensile,e' stata presentata in aula. "Nella Regione del debito extra-large della Sanità edellÂ'addizionale Irpef piu' alta - sostengono i consiglieri delM5s -, il vitalizio, che costa circa 4 milioni di euro lÂ'anno, e' diventato una insostenibile dal punto di vista economico. Lalegge del 2012, infatti, ha solo interrotto le trattenute sullabusta paga degli attuali eletti, ma non ha operato tagli

(Agi) - Campobasso, 26 set. - Il Movimento Cinque Stelle vuolel'abolizione dei vitalizi alla Regione Molise. Una proposta dilegge per cancellare quelli esistenti prima del 2012, quando ilconsiglio regionale approvo' abolizione dell'assegno mensile,e' stata presentata in aula. "Nella Regione del debito extra-large della Sanità edell'addizionale Irpef piu' alta - sostengono i consiglieri delM5s -, il vitalizio, che costa circa 4 milioni di euro l'anno, e' diventato una insostenibile dal punto di vista economico. Lalegge del 2012, infatti, ha solo interrotto le trattenute sullabusta paga degli attuali eletti, ma non ha operato tagli sugliassegni maturati e percepiti. Zero risparmio per le casseregionali". Il movimento di Grillo evidenzia che esiste unaprofonda sproporzione tra quanto hanno versato gli exconsiglieri e quello pagato dalla regione ai direttiinteressati, a mogli, figli. "Auguriamo lunga vita agli ex consiglieri - concludono gliesponenti del M5s -, ma qui chi avra' vita breve sara' la regione se non si prendono drastici provvedimenti". (Agi) Dpg Dpg