Tradotta in inglese 'L'Acerba' del medico eretico Cecco d'Ascoli

(AGI) - Ascoli Piceno 19 mar. - L'opera letteraria piu'conosciuta del poeta e medico eretico 'Cecco d'Ascoli'(Francesco Stabili: Ancarano 1269 - Firenze 1327 ), 'L'Acerba',e' stata tradotta in inglese dalla studiosa americana DianaMurphy, dell'Unity College del Maine (Stati Uniti). Lo annuncial'Amministrazione comunale di Ascoli Piceno. Il volume,realizzato grazie al lavoro editoriale di Domenico Capponi,porta il titolo di 'The Bitter Age', e sara' presentato il 24marzo con l'intervento del sindaco Guido Castelli e dellastessa autrice e traduttrice statunitense, da dieci anniall'opera nelle biblioteche e centri di cultura piceni, perricerche sulla

(AGI) - Ascoli Piceno 19 mar. - L'opera letteraria piu'conosciuta del poeta e medico eretico 'Cecco d'Ascoli'(Francesco Stabili: Ancarano 1269 - Firenze 1327 ), 'L'Acerba',e' stata tradotta in inglese dalla studiosa americana DianaMurphy, dell'Unity College del Maine (Stati Uniti). Lo annuncial'Amministrazione comunale di Ascoli Piceno. Il volume,realizzato grazie al lavoro editoriale di Domenico Capponi,porta il titolo di 'The Bitter Age', e sara' presentato il 24marzo con l'intervento del sindaco Guido Castelli e dellastessa autrice e traduttrice statunitense, da dieci anniall'opera nelle biblioteche e centri di cultura piceni, perricerche sulla figura di Cecco d'Ascoli. Il poeta, medico,insegnante e astrologo ascolano, fu medico personale di PapaGiovanni XXII, e poi a Firenze - dove si stabili' nel 1314 -medico di corte di Carlo, Duca di Calabria, figlio di Robertod'Angio'. Fu condannato al rogo dall'Inquisizione, e mori' il16 settembre 1327 davanti la Basilica di Santa Croce. (AGI)Ap1/Mav