Sanita': sindaco Pesaro, Spacca responsabile ritardi Marche Nord

(AGI) - Pesaro, 24 set. - Sulla realizzazione dell'ospedaleMarche Nord, la Regione Marche fa "scaricabarile, non avendomantenuto i suoi impegni e prova a dare la colpa del ritardo aisindaci". E' la posizione di Matteo Ricci, sindaco di Pesaro,all'indomani della conferenza stampa del governatore regionale,Gian Mario Spacca, che ieri aveva ribadito l'impegno perrealizzare l'ospedale unico, ma che i ritardi eranounivocamente dettati dal "ripensamento" sul sito dovecostruirlo. Ricci, senza mezzi termini, ha detto che "per anninon si e' fatto nulla di concreto" e che oggi la vicenda e'tornata di attualita' "solo perche'

(AGI) - Pesaro, 24 set. - Sulla realizzazione dell'ospedaleMarche Nord, la Regione Marche fa "scaricabarile, non avendomantenuto i suoi impegni e prova a dare la colpa del ritardo aisindaci". E' la posizione di Matteo Ricci, sindaco di Pesaro,all'indomani della conferenza stampa del governatore regionale,Gian Mario Spacca, che ieri aveva ribadito l'impegno perrealizzare l'ospedale unico, ma che i ritardi eranounivocamente dettati dal "ripensamento" sul sito dovecostruirlo. Ricci, senza mezzi termini, ha detto che "per anninon si e' fatto nulla di concreto" e che oggi la vicenda e'tornata di attualita' "solo perche' Spacca e' a fine dellalegislatura", per cui ogni discorso sul futuro opsedale unico"sara' affrontato con la prossima giunta regionale". Il sindacoha addossato proprio al presidente della Regione Marche "laresponsabilita' del ritardo" e ha difeso l'attuale assessoreregionale alla Sanita', Almerino Mezzolani: "E' costretto agestire la situazione, sapendo che il governatore non gli dara'alcun finanziamento". Sui costi della struttura, inoltre, Ricciha chiesto una "valutazione obiettiva sul collocamento dellastruttura a Muraglia", invece che a Fosso Sejore, come sembravain un primo momento: "Siamo convinti che sia una soluzione piu'economica - ha spiegato -, ma siamo pronti a compararla". (AGI)Pu1/Sep