Sanita': Bim Tronto consegna 42 defibrillatori a comuni ascolano

(AGI) - Ascoli Piceno 29 set. L'Autorita' di Bacino imbriferodel fiume Tronto ha donato 42 defibrillatori a 17 Comuni delterritorio ascolano. La cerimonia di consegna A¨ avvenuta ogginella sede dell'ente, ad Ascoli Piceno, alla presenza delpresidente del Bim Tronto Luigi Contisciani e di numerosiamministratori pubblici della zona. I defibrillatorisemiautomatici della Philips, potranno essere utilizzati incaso di situazioni di crisi per arresto cardiaco, sia a favoredi adulti che di bambini con etA  non inferiore a 8 anni ( o 25chilogrammi di peso). Per il loro impiego sono stati formatioperatori specializzati con

(AGI) - Ascoli Piceno 29 set. L'Autorita' di Bacino imbriferodel fiume Tronto ha donato 42 defibrillatori a 17 Comuni delterritorio ascolano. La cerimonia di consegna A¨ avvenuta ogginella sede dell'ente, ad Ascoli Piceno, alla presenza delpresidente del Bim Tronto Luigi Contisciani e di numerosiamministratori pubblici della zona. I defibrillatorisemiautomatici della Philips, potranno essere utilizzati incaso di situazioni di crisi per arresto cardiaco, sia a favoredi adulti che di bambini con etA  non inferiore a 8 anni ( o 25chilogrammi di peso). Per il loro impiego sono stati formatioperatori specializzati con un apposito corso dedicato. Perognuno dei defibrillatori donati saranno sempre a disposizione4 operatori. Il presidente dell'AutoritA  di Bacino del Tronto,Contisciani ha ricordato che nel corso del 2014 sono statiinvestiti nel campo sociale e sanitario, in collaborazione conl'Azienda sanitaria regionale delle Marche, a favore delterritorio 136 mila euro. Altri progetti sono stati realizzatinei settori del turismo, della cultura e del lavoro, sia nellavalle del Tronto che nel comprensorio montano del Piceno. (AGI)Ap1/Sep