Pd: Marche, capogruppo consiglio regionale lascia e passa a Mdp

(AGI) - Ascoli Piceno 10 lug. - Il capogruppo PD in consiglio regionale delle Ma...

(AGI) - Ascoli Piceno 10 lug. - Il capogruppo PD in consiglio regionale delle Marche Gianluca Busilacchi lascia il suo partito e passa ad Articolo 1- Movimento Democratici e Progressisti. Lo ha reso noto lo stesso segretario regionale del Partito Democratico, Francesco Comi, che questa mattina ha incontrato il consigliere "uscente", che e' molto legato al parlamentare Mdp ed ex Pd, Roberto Speranza. La decisione sarebbe maturata negli ultimi giorni. "Sono molto dispiaciuto sul piano personale per la scelta di Busilacchi - commenta il segretario Comi - perche' insieme negli ultimi anni avevamo condiviso molte battaglie e momenti importanti. Sul piano politico gli ho ribadito la mia delusione e contrarieta' per la decisione, che ritengo miope e divisiva. Domani mattina - aggiunge ancora il segretario Pd Marche - partecipero' alla riunione del gruppo consigliare per provvedere alla sua riorganizzazione." Alle ultime elezioni amministrative nella regione, il Partito Democratico ha perso la guida dell'Amministrazioni in due importanti realta' comunali come quelle di Civitanova Marche (Macerata), tornata al centrodestra, e di Fabriano (Ancona), dove a sopresa ha vinto i ballottaggi il candidato del Movimento 5 Stelle. Comi, a commento degli esiti delle amministrative marchigiane, il 26 giugno aveva parlato di risultato negativo, condizionato anche da "divisioni e personalizzazioni che si pagano". (AGI)
Ap1/Sep