Ntv: giunta Ancona contro soppressione collegamenti adriatico

(AGI) - Pesaro, 19 nov. - Per l'amministrazione comunale diAncona, la cancellazione dei collegamenti di Italo lungo ladorsale adriatica, che entrera' in vigore con l'orarioferroviario invernale, il prossimo 15 dicembre, e' "unadecisione grave, che arreca un grave danno a tutte le altrecitta' che si vedranno private del servizio di alta velocita'fornito da Italo Ntv". Secondo il sindaco Valeria Mancinelli ela giunta, "il capoluogo delle Marche non puo' essere privatodi un collegamento con l'alta velocita', proprio anche per lasua posizione strategica". Da qui la richiesta a Ntv, comehanno gia' fatto i

(AGI) - Pesaro, 19 nov. - Per l'amministrazione comunale diAncona, la cancellazione dei collegamenti di Italo lungo ladorsale adriatica, che entrera' in vigore con l'orarioferroviario invernale, il prossimo 15 dicembre, e' "unadecisione grave, che arreca un grave danno a tutte le altrecitta' che si vedranno private del servizio di alta velocita'fornito da Italo Ntv". Secondo il sindaco Valeria Mancinelli ela giunta, "il capoluogo delle Marche non puo' essere privatodi un collegamento con l'alta velocita', proprio anche per lasua posizione strategica". Da qui la richiesta a Ntv, comehanno gia' fatto i sindaci di Pesaro e di Rimini, ma anchediversi parlamentari locali, "di soprassedere alla propriadecisione e confermare il collegamento per la realizzazione delquale sono stati effettuati anche importanti lavori diadeguamento nelle stazioni per accogliere il nuovo vettore chesinora, a detta dei suoi utenti, ha fornito un ottimoservizio". (AGI)Pu1/Sep