Immigrati: afghani e pakistani protestano in Prefettura Macerata

(AGI) - Macerata, 22 giu. - Un gruppo di 40 di profughi afghanie pakistani, ospitati presso un centro di accoglienza nelMaceratese, hanno attuato oggi una marcia di 25 chilometri perrecarsi dalla loro struttura di Loro Piceno fino davanti allaPrefettura di Macerata, in piazza della Liberta', perprotestare per il fatto di essere stati lasciati senzasufficiente cibo e assistenza. Alcuni di loro sono stati poiricevuti da alcuni funzionari della Prefettura, per discuteredelle loro problematiche e richieste. Molti hanno detto di nonvoler tornare nella struttura che li ospita, gestita dal Gus(Gruppo umana solidarieta' ).

(AGI) - Macerata, 22 giu. - Un gruppo di 40 di profughi afghanie pakistani, ospitati presso un centro di accoglienza nelMaceratese, hanno attuato oggi una marcia di 25 chilometri perrecarsi dalla loro struttura di Loro Piceno fino davanti allaPrefettura di Macerata, in piazza della Liberta', perprotestare per il fatto di essere stati lasciati senzasufficiente cibo e assistenza. Alcuni di loro sono stati poiricevuti da alcuni funzionari della Prefettura, per discuteredelle loro problematiche e richieste. Molti hanno detto di nonvoler tornare nella struttura che li ospita, gestita dal Gus(Gruppo umana solidarieta' ). (AGI)Ap1/Vic

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it