Ferrovie: nuova galleria Cattolica tra Marche e Romagna

(AGI) - Pesaro, 9 dic. - E' stata presentata oggi da Reteferroviaria italiana, l'apertura alla circolazione della nuovagalleria Cattolica, sulla linea adriatica, al confine tra leMarche e l'Emilia Romagna. Lunga 1.108 metri, permettera' il transito dei treni portacontainer, con un investimento di 33 milioni effettuato da Rfi.Entro il 2015, verra' adeguata al traffico combinato anche lagalleria esistente, con un investimento ulteriore di quasi 8milioni di euro. Nel suo assetto finale, la tratta Cattolica-Pesaro avra'due gallerie affiancate a binario unico, che consentirannoentrambe il transito dei treni porta container di grandidimensioni e

(AGI) - Pesaro, 9 dic. - E' stata presentata oggi da Reteferroviaria italiana, l'apertura alla circolazione della nuovagalleria Cattolica, sulla linea adriatica, al confine tra leMarche e l'Emilia Romagna. Lunga 1.108 metri, permettera' il transito dei treni portacontainer, con un investimento di 33 milioni effettuato da Rfi.Entro il 2015, verra' adeguata al traffico combinato anche lagalleria esistente, con un investimento ulteriore di quasi 8milioni di euro. Nel suo assetto finale, la tratta Cattolica-Pesaro avra'due gallerie affiancate a binario unico, che consentirannoentrambe il transito dei treni porta container di grandidimensioni e della cosiddetta 'autostrada viaggiante', cheprevede la possibilita' che Tir fino a 4 metri di altezza sianocaricati su speciali carri merci, favorendo in questo modo losviluppo del traffico combinato intermodale strada-rotaia. Si tratta di scelte che renderanno possibile il transitodei trasporti combinati da Bologna ad Ancona, proiettando leMarche verso il Nord Europa e offrendo concrete possibilita' disviluppo ai porti e agli interporti regionali. (AGI)Pu1/Bru