Export: Sace, meccanica e moda italiana top sector quadriennio

(AGI) - Pesaro, 25 giu. - La meccanica strumentale (+8,5%) e iltessile-abbigliamento (+7%) sono i 'top sector' dell'exportitaliano nel quadriennio 2014-2017. E' quanto prevede ilrapporto 'ReThink', presentato oggi presso ConfindustriaAncona, da Sace, il gruppo assicurativo-finanziario italiano,controllato al 100% dalla Cassa Depositi e Prestiti. Nella classifica dei settori di punta italiani c'e' anchequello delle apparecchiature elettriche, la cui crescitastimata delle esportazioni vale l'8,8%. Secondo lo studio previsionale, inoltre, i migliori marginidi crescita per l'export di questi settori proverranno daimercati emergenti: non solo i Brics, ma anche diversedestinazioni meno battute, come Arabia

(AGI) - Pesaro, 25 giu. - La meccanica strumentale (+8,5%) e iltessile-abbigliamento (+7%) sono i 'top sector' dell'exportitaliano nel quadriennio 2014-2017. E' quanto prevede ilrapporto 'ReThink', presentato oggi presso ConfindustriaAncona, da Sace, il gruppo assicurativo-finanziario italiano,controllato al 100% dalla Cassa Depositi e Prestiti. Nella classifica dei settori di punta italiani c'e' anchequello delle apparecchiature elettriche, la cui crescitastimata delle esportazioni vale l'8,8%. Secondo lo studio previsionale, inoltre, i migliori marginidi crescita per l'export di questi settori proverranno daimercati emergenti: non solo i Brics, ma anche diversedestinazioni meno battute, come Arabia Saudita, Cile, EmiratiArabi, Filippine, Indonesia, Taiwan, senza dimenticare imercati avanzati gia' acquisiti, come gli Stati Uniti. (AGI)Pu1/Bru