Confindustria: Marche, previsioni recupero produzione industriale

(AGI) - Ascoli Piceno, 26 mag. - Le previsioni sui tassi settoriali di sviluppo ...

(AGI) - Ascoli Piceno, 26 mag. - Le previsioni sui tassi settoriali di sviluppo formulate dagli imprenditori delle Marche per il 2017, secondo l'indagine trimestrale di Confindustria presentata oggi ad Ancona, mostrano un recupero atteso dalla produzione industriale del 2.7% sull'anno 2016. Significativa la crescita prevista soprattutto per i comparti della meccanica e del legno mobile, con tassi superiori alla media regionale e compresi tra il 3.2 e il 3.4%. Buona, sempre secondo Confindustria Marche anche la performance del sistema moda e dell alimentare. Importante recupero nel 2017 e atteso anche rispetto al fatturato nominale delle aziende locali, che dovrebbe aumentare del 4 % nel mercato interno e del 6.1 % su quello estero. La crescita reale delle vendite e stimata pari al 1.7% sull'interno e al 3.8% per il mercato estero. Sostenuta anche la dinamica dei prezzi , stimati in aumento tra il 2.2 e il 2 3%. Alla presentazione del Rapporto 2016 sull industria marchigiana, in corso al Palaindor nell'ambito del Marketplace Day 2017, partecipano il presidente di Confindustria Marche Bruno Bucciarelli, l'assessora regionale alle attivita' produttive Manuela Bora, il presidente nazionale di Piccola Industria Alberto Baban, il nuovo amministratore delegato di Nuova Banca Marche- UBI- Banca, Alberto Pedroli(AGI)
Ap1/Mav