Confartigianato Ascoli Piceno: corsi Fer, consegnati attestati

(AGI) - Ascoli Piceno, 6 giu. - Sono stati consegnati nei giorni scorsi presso l...

(AGI) - Ascoli Piceno, 6 giu. - Sono stati consegnati nei giorni scorsi presso la sede Confartigianato di Ascoli Piceno gli attestati di partecipazione alle imprese che hanno frequentato il corso per i lavori di installazione e/o manutenzione straordinaria su impianti alimentati da energie rinnovabili, i cosiddetti corsi FER. La legge, infatti, attuando una direttiva comunitaria, ha stabilito per gli operatori specifici requisiti tecnico professionali ed un sistema di formazione continua delegando alle Regioni i programmi formativi. Il corso e' stato organizzato da Imprendere SRL e dalla Confartigianato di Ascoli Piceno e Fermo sulla base delle le linee guida deliberate dalla Regione Marche nel 2012 (D.G.R. n. 1749). Tale formazione si e' quindi resa obbligatoria per quegli installatori e manutentori di impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili gia' in attivita' al 31 Luglio 2013, indipendentemente dai requisiti prodotti per l'abilitazione conseguita ai sensi della L. 46/90 e del D.M. 37/08. Il corso di aggiornamento di 16 ore il cui progetto formativo e' gia' stato approvato dalla Regione Marche abilita le imprese a quella tipologia di attivita'. Tuttavia, la Confartigianato richiama le Pubbliche Amministrazioni ad una verifica attenta e puntuale, ancor meglio preventiva, se tali requisiti sono posseduti dalle imprese a cui affida i lavori sugli impianti in oggetto, poiche', una condotta diversa - afferma l'associazione di categoria - sarebbe una beffa, oltre ad un danno economico non irrilevante, per tutte quelle realta' artigianali ora in regola e quindi abilitate ad operare rispetto a chi non abbia avuto modo o volonta' di adeguarsi. (AGI)
Ett