== Terremoto: la piccola Giorgia dimessa da ospedale Ascoli

(AGI) - Ascoli Piceno, 9 set.- Giorgia, la piccola di 4 anni che rimase 17 ore s...

(AGI) - Ascoli Piceno, 9 set.- Giorgia, la piccola di 4 anni che rimase 17 ore sepolta sotto le macerie della sua casa di Pescara del Tronto, crollata per il terremoto del 24 agosto , e che poi fu salvata dai vigili del fuoco, e' stata dimessa dall'ospedale "Mazzoni" di Ascoli Piceno. Sta bene e si appresta a tornare a Roma con i suoi familiari. Lo confermano fonti del nosocomio.
Il caso della piccola di origine romane che miracolosamente fu estratta viva da sotto le travi e i muri completamente distrutti della sua abitazione di Pescara del Tronto - una frazione di Arquata - commosse l'Italia e il mondo. Anche il Capo dello Stato Sergio Mattarella ando' a trovarla personale all'ospedale di Ascoli dopo aver partecipato ai funerali delle vittime marchigiane del sisma, il 27 agosto. Giorgia fu salvata grazie al fiuto di un cane labrador dell'unita' cinofila della Polizia - che ne aveva scoperto la presenza sotto le macerie - e dall'intervento rapido dei vigili del fuoco che scavarono per ore per arrivare a tirarla fuori incolume dalla casa sbriciolata. Ad estrarla personalmente fu il vigile Angelo Moroni, caposquadra pesarese. I soccorritori non riuscirono pero' a salvare la sorellina maggiore di Giorgia, Giulia ,11 anni che forse era gia' morta al momento del crollo dell'edificio. I due genitori delle bimbe restarono solo feriti. (AGI)
Ap1/Bru